Phoenix

L’idea per questo romanzo mi venne un giorno mentre ammiravo “La Creazione” di Michelangelo, e fondamentalmente scaturì da un’unica domanda: “E se Dio, prima di quella umana, avesse creato un’altra razza, non dalla terra, ma dal fuoco?” Ecco, così sono nati i Figli del Fuoco, immortali, arroganti e assetati di potere tanto da arrivare a sfidare il loro creatore ed essere puniti con lo sterminio.


Il primo romanzo urban fantasy di Kathleen McGregor, dalla trama densa di misteri e avvincente fino all’ultimo respiro.

In principio era il Fuoco

Il volo ombra Spar08 precipita sulle pendici del Vulcano Spurr, nell’ Alaska Range, dove, dall’alba del tempo, vive in solitudine Malik MacKay. Figlio sopravvissuto di un’antica e potente razza creata dal fuoco, Malik rinviene una superstite tra le macerie dell’aereo. Phoenix, questo il nome che legge su un braccialetto di plastica, è una giovane donna dal potere immenso e incontrollato. Soprattutto, per Malik, lei rappresenta l’unica occasione di riscatto per la propria stirpe. E guai agli uomini che cercheranno di ostacolarlo.


“Un esplosivo connubio di thriller ad alta tecnologia e intrigo soprannaturale. Phoenix è la nuova frontiera dell’urban fantasy.”

– ALAN D. ALTIERI


Booktrailer


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: