Phoenix

L’idea per questo romanzo mi venne un giorno mentre ammiravo “La Creazione” di Michelangelo, e fondamentalmente scaturì da un’unica domanda: “E se Dio, prima di quella umana, avesse creato un’altra razza, non dalla terra, ma dal fuoco?” Ecco, così sono nati i Figli del Fuoco, immortali, arroganti e assetati di potere tanto da arrivare a sfidare il loro creatore ed essere puniti con lo sterminio.


Il primo romanzo urban fantasy di Kathleen McGregor, dalla trama densa di misteri e avvincente fino all’ultimo respiro.

In principio era il Fuoco

Il volo ombra Spar08 precipita sulle pendici del Vulcano Spurr, nell’ Alaska Range, dove, dall’alba del tempo, vive in solitudine Malik MacKay. Figlio sopravvissuto di un’antica e potente razza creata dal fuoco, Malik rinviene una superstite tra le macerie dell’aereo. Phoenix, questo il nome che legge su un braccialetto di plastica, è una giovane donna dal potere immenso e incontrollato. Soprattutto, per Malik, lei rappresenta l’unica occasione di riscatto per la propria stirpe. E guai agli uomini che cercheranno di ostacolarlo.


“Un esplosivo connubio di thriller ad alta tecnologia e intrigo soprannaturale. Phoenix è la nuova frontiera dell’urban fantasy.”

– ALAN D. ALTIERI


Booktrailer


Recensioni

(…)I figli del Fuoco è un romanzo molto particolare e dal ritmo “strano”. Parte con una certa lentezza, quasi non si comprende bene che direzione voglia prendere. Come un mare agitato che lentamente si ritrae e ci mostra i suoi tesori, il lettore viene trascinato alla scoperta del mondo visto con gli occhi di questa giovane creatura dall’animo spezzato.

E proprio come un mare che lentamente si ritrae, il lettore si perde e non nota il pericolo che si sta avvicinando. Lo percepisce e al tempo stesso non lo sente arrivare.

Proprio come un mare che si ritrae, c’è un attimo infinito in cui sembra che la storia si fermi, si cristallizzi. Ti guardi attorno smarrito domandandoti «E ora?»

E proprio nell’istante in cui tutto sembra fermarsi scorgi da lontano l’immensa onda anomala che con violenza ti travolge e ti trascina via. (…)

Miss T, Amazon.com

(…)Sono romanzi come questo che ti dimostrano che il self funziona alla grande. Sono romanzi come questo che ti fanno cominciare la giornata con un altro spirito. Sono romanzi come questo che ti tengono ostaggio consapevole di una storia intrecciata in modo sapiente. (…)

Sono follemente innamorata di questa storia, curata nei minimi particolari, intrecciata in modo maniacale, e intrisa di Mitologia, Storia e Archeologia. (…)

Foschia 75, Amazon.com

Conoscevo questa autrice per i suoi storici, scritti magistralmente e coinvolgenti, mi aveva già conquistata con la sua scrittura energica e ricca di colpi di scena. (…) Ma con Phoenix si è veramente superata mi ha folgorato, l’inizio era leggermente lento molto dettagliato e mi metteva un leggero senso di inquietudine, dicevo ” ma è questo?? Ma perché??” Più leggevo e più sentivo il bisogno di leggerlo di finirlo di sapere, di capire i misteri.

Scritto in maniera eccezionale, si aprono mille scenari!! Io seppure il volume si conclude spero possa essere il capostipite della storia dei figli del fuoco . Eccezionale!! 

Francoise, Amazon.com

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: